Quanto siamo Intelligenti?

Domanda sbagliata!

Ma mettetevi alla prova!

Provate a fare alcuni di questi giochi cercando di rispondere nel minor tempo possibile.
Nulla di originale, ma sono divertenti e utili come esercizio.
Dovete scoprire l’intruso.

Chi si nasconde in mezzo ai gatti?

Ci sei riuscito?  Sei stato veloce? Sì, complimenti!
No, nessun problema. Riprova!

Suggerimento
Eccolo: devi cercare Batman. Riprovaci!
Risposta
Guarda nella terza riga dal basso. E' il terzo da destra. Niente paura, prova con il successivo!

Chi si nasconde in mezzo alle pecore?

Ci sei riuscito? No?
Guarda il suggerimento!

Suggerimento
Ecco un suggerimento: devi cercare un pulcino. Riprovaci!
Risposta
Guarda poco sotto la metà, sul corpo della seconda pecora da destra!
Vi sentite un po’ Scarsi….

Li avete fatti e siete stati lenti, non ci siete riusciti?
TRANQUILLI!
La risposta a “Quanto sei intelligente?” rimane sempre: MOLTISSIMO!!!
Voi che vi sentite arrabbiati o delusi perché non siete riusciti ad individuare velocemente l’intruso o non ci siete riusciti per nulla… tranquilli, non siete meno intelligenti, ma solo DIVERSAMENTE INTELLIGENTI.

Se invece avete risposto correttamente e velocemente, BRAVI!
Tuttavia, il test non indica il vostro Quoziente di Intelligenza (QI).
Effettivamente:

  1. siete stati bravi
  2. avete una vista da aquila
  3. avete capacità di concentrazione
  4. avete un cervello allenato
  5. forse avete una preferenza emisferica sinistra*

*Chi ha una preferenza emisferica sinistra tendenzialmente è portato a identificare i dettagli, a fare una scansione di quello che vede; se poi il disegno è sequenziale e geometrico, meglio ancora! Una preferenza emisferica destra invece ha maggiore visione di insieme e rimane più affascinata dal colore, emozionata dal contenuto.

Sei Curioso?
Destro o Sinistro? Cosa aspetti? Inizia a scoprire qualcosa di nuovo di te!!!
Se non l’hai già fatto va al test.

LA BELLA NOTIZIA

Abbiamo tutti un potenziale incredibile in dotazione alla nascita che dobbiamo sviluppare e potenziare, a meno che non ci siano dei blocchi neurologici o traumi che ne inibiscono una evoluzione naturale.
La prova sono i bambini: devono imparare tutto e utilizzano tutte le strategie possibili andando per tentativi ed errori finché non acquisiscono una determinata competenza, da cui deriva una successiva altra abilità e così via….
E noi adulti ci stupiamo e di fronte a figli, nipoti e cuccioli di uomo e non, e diciamo:
“ma quanto è intelligente, mi sembra più intelligente e sveglio di altri, i bambini di oggi sono più intelligenti di quanto eravamo noi! …” ecc. potrei continuare all’infinito (visto che mia nipote è geniale…🤣🤣🤣, tanto per non smentirmi come nonna).

Parlando seriamente, secondo me, nulla di più distante dalla realtà.
Siamo TUTTI intelligenti, solo che con il tempo smettiamo di sperimentare, diventiamo meno curiosi e consideriamo di aver acquisito quelle competenze funzionali che ci bastano, perdiamo la spontanea motivazione all’esplorazione e non ci prendiamo inconsapevolmente il rischio di cadere, di sbagliare come fanno i bambini! Le nostre esperienze hanno stratificato e consolidato categorie, classificazioni e consapevolezze reali e/o preconcette che ci bloccano, per “proteggerci” dal rischio di fallire.

Le domande che dovremmo farci invece sono:

  • COME SONO INTELLIGENTE?
  • QUANTO CONOSCO E NUTRO LE MIE INTELLIGENZE?
  • QUANTO FUNZIONALI SONO LE MIE INTELLIGENZE ALLA MIA VITA, AL MIO LAVORO?

o anche

  • QUANTO LA MIA VITA E IL MIO LAVORO SONO IN LINEA CON LE MIE INTELLIGENZE?
  • COME POSSO ALLENARMI PER SCOPRIRE E RINFORZARE NUOVE ABILITÀ?

Ottimo quindi l’uso dei giochini che vi ho proposto per allenare vista, concentrazione, attenzione al dettaglio, ma per diventare “più intelligenti” e utilizzare al meglio le nostre intelligenze bisogna imparare ad allenare anche quelle che non ci sono più spontanee.

Se io stessa mi basassi sul tipo di esercizi proposti, sarei un genio 🧞‍♀️. Peccato per me, nulla di più distante dalla realtà!

Nei prossimi post indicherò alcuni esercizi utili a sviluppare la nostra Brain Fitness e le nostre diverse intelligenze.

A presto!

Sei Curioso?
Destro o Sinistro? Cosa aspetti? Inizia a scoprire qualcosa di nuovo di te!!!
Se non l’hai già fatto va al test.

Ancora un po’ di allenamento…
Chi si nasconde in mezzo ai funghetti?

Menu
error